24 settembre 2017 - Inaugurazione Nuova Sala della Musica della Biblioteca Nazionale

Domenica 24 settembre 2017 ore 17.00

Inaugurazione della Nuova Sala della Musica della Biblioteca Nazionale a Firenze, piazza dei Cavalleggeri n. 1

Ingresso libero
In collaborazione con la Biblioteca Nazionale di Firenze e con la Scuola di Musica di Fiesole - Fondazione O.N.L.U.S..

Duo Chitarristico

Giulio Cecchi - Francesco Giubasso

Duo chitarristico
Giulio Cecchi chitarra
Francesco Giubasso chitarra

 

Matteo Bevilacqua (1772-1849) Variations sur les Folies d’Espagne op. 48

Filippo Gragnani (1768-1820) Duetto n. 2 in la minore

Allegro
Adagio
Polacca

Leo Brouwer (1939) Musica Incidental Campesina

Preludio
Interludio
Danza
Final

Yvon Rivoal (1944) Chansons et Danses d’Amerique Latine

Nesta Rua (Brasile)
A Que Has Venido, Forastero (Argentina)
Unos Ojos Negros (Cile)
Cae, Cae, Balao (Brasile)
A Rosa Vermelha (Brasile)
Bailecito (Argentina)
La Llorona (Messico)
Las Gaviotas (Messico)
Samba Lele (Brasile)
Chanson Indienne (Bolivia)

 

Giulio Cecchi
Dopo aver frequentato a Pistoia, dove risiede, il corso di chitarra di Diego Lopilato, prosegue gli studi con Flavio Cucchi, affiancando all’approfondimento della chitarra classica la pratica della chitarra elettrica e di quella acustica. Conseguita la Certificazione del secondo livello del corso preaccademico presso l’Istituto “Pietro Mascagni” di Livorno, frequenta attualmente il Triennio Accademico di primo livello con Silvano Mazzoni presso la Scuola di Musica di Fiesole.

Francesco Giubasso
Inizia a 11 anni lo studio della chitarra classica, al quale affianca quello della chitarra elettrica e “Finger Style” con Matteo Nativo. Studia musica jazz con Gianni Zei ed inizia l’attività di compositore, proseguendo inoltre gli studi classici con Flavio Cucchi presso l’Istituto “Pietro Mascagni” di Livorno. Attualmente frequenta la Classe di Composizione di Kamran Khacheh e il Triennio Accademico di primo livello di chitarra con Silvano Mazzoni presso la Scuola di Musica di Fiesole.

 

Il concerto sarà preceduto, alle ore 16,00, dalla presentazione dei servizi che la Biblioteca tornerà ad erogare dal prossimo mese di ottobre (riapertura della Sala musica e parziale distribuzione delle collezioni del Forte Belvedere), che saranno illustrati dal Direttore della BNCF, Luca Bellingeri, e dai responsabili dei settori, Paola Gibbin e Gian Luca Corradi.