News

La versatilità dell’arpa – Workshop di Lincoln Almada

La versatilità dell’arpa – Workshop di Lincoln Almada

Gli studenti di arpa quest’anno potranno ampliare le conoscenze circa le varie possibilità offerte dallo strumento in tema di improvvisazione, accompagnamento ed arrangiamento.
Il corso di Lincoln Almada -originale arpista paraguayano che fonde le antiche tecniche strumentali latinoamericane in un personalissimo stile- si articolerà in 8 lezioni individuali di circa due ore ciascuna, da novembre a giugno, con le seguenti modalità:
• Lezioni singole
• Lezioni d’insieme
• Eventuale creazione di un ensemble di arpe con arrangiamenti propri
• Tecniche e diteggiature arpistiche rimaste nelle tradizioni strumentali
• Esercizi ritmici in collegamento con i diversi patterns di brani della tradizione popolare, improvvisazione ritmica
• Conoscenza delle radici afro nella musica latino-americana (Bossanova, Samba, Habanera, Son cubano, Festejo-landò, musica Guaranì, Milonga)
• Accompagnamento e arrangiamento di questi brani sull’arpa
• Riflessione sull’improvvisazione come tecnica interpretativa
• Cura della voce come mezzo fondamentale della tradizione orale
• Studio della pizzica tarantata e altri generi musicali della tradizione popolare del meridione
• Nozioni di armonia per la realizzazione di arrangiamenti

Requisiti di ammissione per esterni: il corso è rivolto a studenti con un livello assimilabile al primo anno del Triennio di I livello

Il calendario delle lezioni sarà a cura del docente, ed è in fase di definizione, con inizio dal mese di novembre

Non sono previsti esami di ammissione

Quota di iscrizione: € 100
Quota di frequenza: € 400